diotimacomunità filosofica femminile

per amore del mondo Numero 6 - 2007

Per Cominciare

Per Cominciare

… l’ordine ideale di una società viene garantito dai pericoli che minacciano coloro che li trasgrediscono.

Queste sensazioni di pericolo sono sia delle minacce che si usano per costringere un’altra persona, sia dei pericoli in cui si teme di incappare non appena si abbandona la retta via. Esse rappresentano un violento linguaggio di esortazione reciproca. A questo livello ci si richiama alle leggi della natura per sanzionare il codice morale: questo tipo di malattia viene causato dall’incesto, quest’altro dall’adulterio; questa calamità naturale è effetto di malafede politica, quest’altra è dovuta all’irreligiosità. L’intero universo viene utilizzato dagli uomini per costringersi reciprocamente ad essere buoni cittadini. (…)

Io credo che alcune contaminazioni vengano usate come delle analogie per esprimere un punto di vista generale sull’ordine sociale. Per esempio vi sono delle credenze secondo le quali ognuno dei due sessi reca danno all’altro con il contatto delle secrezioni sessuali. Secondo altre è solo uno dei due sessi che viene compromesso dal contatto con l’altro, di solito quello maschile, ma talvolta può accadere il contrario.

 

Mary Douglas, Purezza e pericolo