diotimacomunità filosofica femminile

per amore del mondo Numero 4 - 2005

Per Cominciare

Il cuore del mondo  

 

“E a volte, perché appaia un destino più alto, è necessario che scoppi il cuore del mondo”, dice Hegel. Chiaramente, che il cuore del mondo debba scoppiare perché appaia il destino più alto, perché il destino si dia alla luce, che esso debba scoppiare può ben dipendere dal fatto che non si è tenuto conto – e non solo da parte del filosofo, sicuramente – di quel cuore che è cifra delle viscere, luogo privilegiato al quale le viscere inviano il loro sentire, il loro gemere, il loro ammonimento, nel quale si accende la luce che tra tutte emanano, la fiamma che tra tutte accendono e che se la si cura giunge a essere, fedele al suo essere, il cuore immobile della chiarezza della ragione, il centro oscuro da cui la chiarezza scaturisce e che la mantiene viva.”