La rivista »

Passaggio in altro

Per amore del mondo 16 (2019) ISSN 2384-8944 http://www.diotimafilosofe.it/

 

 

… ma in tanti anni di femminismo non eravamo rimaste a che si trattava di stare al partire da sé?

 

Sì, certo, appunto.

 

Né del femminismo, né del partire da sé, né tantomeno del si predicano il rimanere o lo stare.

 

Non si tratta di aggiornamento o svecchiamento o, chissà, adeguamento. Piuttosto di ricordare quanto essi tutti, e propriamente per come esistenzialmente, politicamente, filosoficamente li abbiamo intesi, siano presi in un movimento che comporta sempre un passaggio in altro.

 

Abbiamo avvertito nei tanti diversi contributi a questo numero della rivista come una tonalità di fondo: un intonarsi fine e insieme largo, sicuro e spericolato, all’attenzione e alla pratica di ciò che di altro si apre e irrompe nel vicino e prossimo, nel lontano e altrove, nel previsto e voluto, nell’intimo e singolare.

 

Eh sì, siamo sempre quelle della differenza.

 

 

 

Condividi:
FacebookTwitterGoogle+