Adriana Lusvarghi e Marcella Maggiore con il contributo di Elisa Bianchi